Biblioteca del Buonumore: Aforismi scolpiti nella roccia

Aforismi scolpiti nella roccia

88-86366-50-7
Array
Pp.
78
Uscita: 01-01-1997

ISBN:

Collana: Biblioteca del Buonumore -

Numero della Collana
2


PDFStampaEmail

Si tratta di aforismi salaci e taglienti, che colpiscono con violenza al cuore della passività perbenista per rivolgersi a tutti i “post-contemporanei”, coloro che riescono a proiettare lo sguardo oltre l’immediato futuro. Religione, sesso, politica, filosofia sono i temi attorno ai quali si arrovella la passionalità fustigatrice e adamantina di Zekkini, mentre il suo sguardo impietoso scolpisce i tristi ritratti dei potenti. Ma in tutto questo leggiadro “saltare di palo in frasca” Zekkini ha un grande pregio artistico, quello di non uscire mai dal sentiero chiaro e premeditato di una vivificante autoironia.